Special








Tag

C.A.I. e Federparchi per la segnaletica dei sentieri

A Villa Sant’Angelo (L’Aquila), sabato 30 ottobre alle 9.30, nell’agriturismo “La Villa” (via Aquila, 2), Giampiero Sammuri, presidente Federparchi-Europarc Italia, e Umberto Martini, presidente generale del Club Alpino Italiano, hanno firmato  l’intesa che armonizza su scala nazionale la segnaletica dei sentieri di montagna.

Segue il testo dell’articolo di presentazione dell’evento, tratto dal portale www.parks.it:

Una rivoluzione importante il segnavia “rosso, bianco, rosso” che accompagnerà sui sentieri tracciati gli escursionisti tutelandone la sicurezza. Seguendo gli standard del Cai si eviterà che passando di regione in regione o di provincia in provincia la segnaletica possa cambiare rischiando di disorientare gli escursionisti. Una rivoluzione che certamente farà crescere l’interesse verso l’escursionismo e quindi verso i parchi italiani che ospitano da sempre i sentieri più suggestivi. Inoltre per facilitare le scelte dell’itinerario è stata ideata una classificazione dei sentieri per definire le varie tipologie di difficoltà. All’incontro parteciperanno Marcello Maranella, direttore del parco nazionale Gran Sasso e monti della Laga, Goffredo Sottile, vice presidente Cai, Eugenio Di Marzio, presidente Cai Abruzzo, Filippo Di Donato, rappresentante Cai in Federparchi, Miranda Bacchiani, presidente Club alpino italiano – tutela ambiente montano, Carlo Diodati, consigliere Cce, il gruppo dei sentieri Cai, i presidenti di sezione e di commissione Cai.

Riportiamo con molta soddisfazione questa notizia visto che il nostro parco ha adottato lo standard del C.A.I. per la segnaletica dei sentieri a partire dall’anno 2000 con una integrazione al progetto “Adottiamo il Parco“, relativa alla “Realizzazione di una rete sentieristica a servizio del Parco Fluviale del Nera“, in collaborazione con la ex Comunità Montana di Terni e con la Società Cooperativa AC.T.L. di Terni.

Nell’anno 2008, inoltre, il Parco del Nera ha realizzato il progetto “Recupero e riqualificazione dei sentieri tematici” , con fondi DOCUP Ob. 2 Cod. C3,  collaborando direttamente con il C.A.I. Regione Umbria, per la tracciatura e la segnalazione dei sentieri.

Le brochures degli itinerari escursionistici a tema sono disponibili per il download.

In anteprima:

  Protocollo CAI Federparchi (34,2 KiB, 1.356 downloads)

PROTOCOLLO D'INTESA CAI FEDERPARCHI PER L’ADOZIONE DI CRITERI CONDIVISI NELLA REALIZZAZIONE DELLA SEGNALETICA DEI SENTIERI NEL SISTEMA DELLE AREE PROTETTE - (Villa Sant'Angelo-AQ 30/10/2010)

  Allegato A - Protocollo CAI Federparchi (307,9 KiB, 1.560 downloads)

PROTOCOLLO D’INTESA CAI-FEDERPARCHI (Villa Sant'Angelo - AQ - 30/10/2010) - Allegato A - SEGNALETICA DEI SENTIERI

La legenda delle brochures dei sentieri tematici del Parco.

Lascia un commento

Puoi usare questi tag HTML

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.