Cripta – Museo delle mummie di Ferentillo

“Oggi a me domani a te.

Io fui quel che tu sei,

tu sarai quel che io sono.

Pensa mortal che il tuo fine è questo,

e pensa pur, che ciò sarà ben presto.”

 

 

La Valnerina è il luogo perfetto se si vuole trascorrere qualche giornata in realx per riscoprire il vero contatto con la natura e respirare dell’aria pulita.

Ma il cuore verde d’Italia ossia l’Umbria ci offre solo paesaggi e panorami mozzafiato? Ovviamente no.

Ci troviamo in una regione ricca di storia, d’arte, luoghi mistici, terra di santi ed ogni angolo è caratterizzato da un borgo.

Ferentillo ad esempio nasconde un luogo affascinante  ma nello stesso tempo inquientante, stiamo parlando del

MUSEO DELLE MUMMIE

antica cripta della chiesa di Santo Stefano che contiene al suo interno 20 mummie e parti di scheletri conservate nell’ossario. Quando parliamo del museo delle mummie dobbiamo sapere che ci troviamo di fronte ad un vero e proprio mistero, su alcuni corpi dei defunti appaiono segni ambigui, nodi che ad oggi non sono ancora sciolti.

Questo luogo unico si ragdiunge attraverso un piccolo vicolo che dalla Piazza di Precetto sale verso la parte alta di Ferentillo, lungo il tragitto si troveranno le indicazioni su cartelli gialli.

La mummificazione è avvenuta attraverso un processo naturale, in cui i cadaveri hanno subito una disidratazione massiccia così veloce che i tessuti sono rimasti come “fissati” ….

 

orari apertura :Da Ottobre a Marzo: 9:30-12:30/ 14:30-18:00   Da Aprile a Settembre: 9:00-12:30/ 14:30-19-30   Da Novembre a Febbraio: 10:00-12:30/ 14:30-17:00

Gli orari potrebbero cambiare in base alla richiesta, si consiglia di telefonare per accettarsi dell’apertura del Museo e della disponibilità. Tel: 3356543008.

costo biglietto : 3,50 €

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.